"Il mondo un posto pericoloso in cui vivere, non a causa di coloro che compiono azioni malvagie, ma a causa di coloro che stanno a guardare senza fare niente" - (Albert Einstein)

Ispirato alla storia vera di Irne Frachon e alla sua lotta coraggiosa contro il colosso farmaceutico produttore del Mediator, '150 Milligrammi' (La fille de Brest), con la regia di Emmanuelle Bercot e interpretato da Sidse Babett Knudsen e Benot Magimel, , ora, distribuito da BIM, anche nei cinema italiani (in sala dall' 8 febbraio).

Sisde Babett Knudsen  Irne Franchon
Nell'ospedale di Brest dove lavora, la pneumologa Irne Frachon scopre un legame diretto tra una serie di morti sospette e l'assunzione del Mediator, un farmaco in commercio da oltre trent'anni. Dall'inizio in sordina fino all'esplosione mediatica del caso, la storia una lotta di 'Davide contro Golia' fino ad arrivare al trionfo della verit. Un film di denuncia, di impegno sociale e professionale, una pagina di attualit, ma soprattutto il coraggio e la determinazione di una donna che, in nome dei suoi ideali, dell'etica professionale, sceglie di lottare contro i poteri forti, nonostante le numerose difficolt, a tutela della giustizia e della salute delle persone.


150 milligrammi


Reportage correlati:

- Nei cinema '150 Milligrammi', una storia vera, un film denuncia e scandali legati ad un farmaco sospetto

- Dialogando con... Emmanuelle Bercot, Regista del Film '150 Milligrammi'
- Video: Report & Clip & Trailer in Italiano
- Photo Gallery





Last Updated (Saturday, 04 February 2017 18:41)