Centro Commerciale Top16 Tarquinia (VT)Dal 7 al 28 Giugno 2012 il Top16 ospiterà l'Unità Mobile di Mammografia della AUSL di Viterbo dove le 2266 donne di età compresa tra 50 e 69 anni, residenti a Tarquinia, che ricevono la lettera con l'appuntamento si potranno recare ad eseguire la Mammografia.

Aderire all'invito al programma di Screening del tumore della mammella significa prendersi cura della propria salute e avere la garanzia di un intero percorso sottoposto a controlli di qualità e completamente gratuito.


I programmi di Screening dei Tumori femminili della AUSL di Viterbo, coordinati dalla Dr. Silvia Brezzi, sono attivi e conosciuti ormai da molti anni, ma è sempre più importante ricordare quanto sia importante aderire all'invito.
La caratteristica principale dei programmi di Screening è l'offerta attiva e gratuita ad una popolazione sana di prestazioni diagnostiche allo scopo di scoprire precocemente i tumori e quindi sconfiggerli.
Il programma di prevenzione del tumore della Mammella, diretto dalla Dr. Maria Teresa Strassera, prevede l'invito ad eseguire la Mammografia ogni due anni, a tutte le donne tra i 50 e 69 anni. La mammografia è eseguita da Tecnici di Radiologia specificamente formati e letta da due radiologi accreditati.
Nel caso che dalla mammografia emerga qualche sospetto la donna viene invitata telefonicamente ad eseguire gli accertamenti di 2°livello presso l'U.O. Diagnostica e Prevenzione Senologica dell'Ospedale di Montefiascone.
Quando viene confermata la presenza di un tumore la donna viene presa in carico per essere seguita in tutto il percorso terapeutico e riabilitativo, intervento chirurgico, radioterapia, chemioterapia, sostegno psicologico e prevenzione e cura del linfedema del braccio e successivi controlli nel tempo.
Obiettivo del Programma di Screening è diagnosticare precocemente il tumore al seno, che è la prima causa di morte per tumore nelle donne, in modo da poter non solo evitare la morte ma anche garantire una buona qualità della vita.
Le donne di Tarquinia sono già al quinto passaggio di screening e la partecipazione è stata sempre molto buona, tra le più alte della Provincia; nel 2004 hanno aderito il 64% delle invitate,nel 2006 il 53%,nel 2008 il 58% e nel 2010 il 61%. Ora puntualmente hanno ricevuto l'invito nel 2012 e ci auguriamo una sempre più alta adesione.
Aumentare la partecipazione delle donne è l'obiettivo comune e per raggiungerlo è necessario informare e sensibilizzare le donne, perché purtroppo ancora esistono resistenze e diffidenze nei confronti della prevenzione; la sinergia tra gli operatori della AUSL, il Comune, il volontariato e gli organi di informazione, quindi la società civile è fondamentale per vincere insieme la battaglia contro il tumore al seno.


Unità Mobile Screening Mammografico

Per Informazioni
Numero Verde 800-840359
Sito: www.asl.vt.it/Prevenzione/Screening/base.php 
e-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it  





Last Updated (Monday, 21 May 2012 00:56)