Secondo appuntamento con “Incontri con l’autore”, la manifestazione legata al concorso letterario “Premio Tarquinia Cardarelli”. Il terzo avrà luogo il 6 giugno con "Critici a confronto". In autunno previsto un ciclo di nove conferenze e tra novembre e dicembre tornerà anche "Il Processo".


E R A L D O   A F F I N A T I


Massimo OnofriSabato 23 maggio, il critico letterario Massimo Onofri ha incontrato nella sala consigliare del palazzo comunale di Tarquinia lo scrittore Eraldo Affinati.  

Finalista nel 1997 del “Premio Strega” e del “Premio Campiello”, con il libro “Campo del Sangue”, l’ultima opera del narratore s'intitola "La Città dei Ragazzi".

In questo libro, che si pone tra il saggio e la narrativa, sono descritte le storie di tanti ragazzi di quindici e sedici anni incontrati dall’autore nella sua esperienza di insegnante proprio alla Città dei Ragazzi, struttura fondata dal sacerdote irlandese John Patrick Carrol-Abbing.

Eraldo AffinatiSi tratta di adolescenti arrivati in Italia nei modi più diversi e drammatici. Affinati intraprende con loro un viaggio alla ricerca dei motivi profondi che li hanno spinti a lasciare casa e genitori, pur di sfuggire alla povertà e alla guerra.È un viaggio che coinvolge in prima persona lo scrittore e lo porta a una toccante riflessione sulla paternità.  

“Incontri con l’autore” si conferma dunque un evento di grande spessore culturale che gli organizzatori, per celebrare il cinquantenario della morte di Vincenzo Cardarelli, riproporranno in autunno con ciclo CAMPO DEL SANGUELA CITTA' DEI RAGAZZIdi nove conferenze, a cui parteciperanno intellettuali di altissima levatura.
Infine, tra novembre e dicembre tornerà “Il Processo”, l’iniziativa di successo che lo scorso anno vide protagonisti gli autori de “La casta”, Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo, in veste di “accusato”, Luca Telese de “Il giornale”, nel ruolo di avvocato difensore, e come pubblici ministeri due giornalisti de “Il foglio”, Duccio Trombadori e Andrea Marcenaro.




Last Updated (Sunday, 30 August 2009 15:44)