Mostra Toulouse Lautrec
(Mariangiola Castrovilli) - Le opere di Toulouse Lautrec in mostra all'Ara Pacis. Nella trasferta romana dal Museo delle Belle Arti di Budapest viene ripercorsa, dal 1891 al 1900, la vita dell'artista bohémien della Parigi di fine Ottocento deceduto a soli 36 anni.


Toulouse Lautrec all' Ara Pacis di Roma fino all' 8 maggio


Toulosuse Lautrec - Mostra Ara Pacis - RomaNel filmato che vi proponiamo una selezione flash di alcune tra le litografie esposte che illustrano momenti quotidiani, permeati da una ricca umanità, della borghesia francese di quegli anni. L'opera grafica di Henri de Toulouse Lautrec, considerato il più famoso maestro di manifesti e stampe tra il XIX e XX Secolo, non cessa ancor oggi, seppur attraverso simboli, avvenimenti e situazioni che si sono trasformati nel tempo in veri e propri stereotipi di un'epopea ormai trascorsa, di far volare l'immaginario collettivo

Divan Japonais 1893 Lithograph in four colours on wove paper -  Budapest Galleria NazionaleI café chantant come il Moulin Rouge, che conosceva così bene, e poi i bistrot di Montmartre che lui ha dipinto nei manifesti, nelle affiche, nelle locandine, nelle copertine degli spartiti sono al centro di questa mostra di 170 litografie testimonianze di una vita intensa, anche se breve, di questo splendido pittore che visse più di notte che di giorno, attratto e incantato dalle più famose vedette del momento, appassionatamente interessato alle corse di cavalli e vivacemente curioso di tutto quello che poteva costituire per lui delle novità.

La Revue blanche 1895 Lithograph in five colours on wove paper - Budapest Galleria NazionaleAnche se la mostra ospita alcune litografie molto rare, manca molto dell'eccitante mondo del Conte Henri-Marie-Raymond de Toulouse Lautrec, osservatore attento e disincantato della vita dei parigini e, soprattutto, dei loro divertimenti nella magica e scintillante Parigi di fine Ottocento.

Promossa e prodotta da Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Arthemisia Group e organizzata con Zètema Progetto Cultura, l'esposizione è curata da Zsuzsa Gonda e Kata Bodor. Inaugurata il 4 dicembre scorso rimarrà aperta fino all' 8 maggio.



Toulouse Lautrec Ara Pacis Roma

I Reportage di Mariangiola Castrovilli




Last Updated (Thursday, 14 January 2016 20:18)