VideoIT

Il Premio Oscar Susan Sarandon (1995 - Miglior Attrice per il film Dead Man Walking - Condannato a morte di Tim Robbins) è stata la protagonista del Campus di venerdì 19 giugno al 61° Taormina Film Festival dove ha incontrato il pubblico e la stampa per parlare della sua lunga carriera cinematografica.
L'attrice statunitense è attualmente impegnata in numerosi progetti tra cui “Kid Witness” di Kevin Kaufman nel ruolo di una detective, e “Mother's Day” di Paul Duddridge e Nigel Levy. Nel filmato di Mariangiola Castrovilli alcuni momenti del seguitissimo appuntamento nel corso del quale Susan Sarandon ha parlato, tra l’altro, di come è difficile essere un modello quando si è un’icona del cinema, dei suoi sogni nel cassetto e di una telefonata con l’astronauta Samanta Cristoforetti che le ha riservato dallo spazio un saluto speciale mostrandole anche una foto sul suo tablet (una scena tratta da Thelma & Luoise). «E' stato fantastico scoprire quanto tu – ha sottolineato Samanta rivolgendosi a Susan - sostenga le giovani ragazze che vogliono intraprendere la carriera Stem».


Mariangiola Castrovilli Spazio Cinema 61 TaoFilmFest