ISTANBUL - March for Free Cinema Against Censorship

Nel video realizzato e inviato da Istanbul dalla giornalista Mariangiola Castrovilli alcuni momenti della marcia di protesta contro la censura che si è svolta nella città asiatica a seguito delle pressioni del ministero della Cultura Turco che hanno determinato la non proiezione del documentario "Bakur" con la conseguente reazione di molti registi presenti al 34° Istanbul International Film Festival di ritirare i loro film i dalla rassegna cinematografica con la conseguente cancellazione di tutte le competizioni e della Cerimonia di Chiusura. Le manifestazione, che si è svolta con tranquillità e senza incidenti, è stata organizzata da Cinema Workers' Union, Actors Union, Film Critics Association, Cinematographers Association, Cinema and TV Union, New Cinema Movement, Workers' Films Festival, Documentarist Istanbul Documentary Days, Which Human Rights? Film Festival, Emek Is Ours Istanbul Is Ours (Emek Bizim), Gökyüzü Acting Troupe.



I Reportage di Mariangiola Castrovilli 001