Il film era molto atteso, ma al termine della proiezione riservata alla stampa pochi gli applausi e molti i fischi. "The Search", del Premio Oscar Michel Hazanavicius in concorso a Cannes 67, ha sollevato polemiche nonostante l'interpretazione di Berenice Bejo, moglie del regista, che nel lungometraggio interpreta una funzionaria della commissione per i diritti umani che inutilmente all'Onu cerca di portare l'attenzione sulla Cecenia. Ambientato nel 1999 racconta appunto la seconda guerra cecena ed è un atto di accusa contro la Russia oltre ad evidenziare l'indifferenza del mondo anche nei confronti dei traumi subiti dalle popolazioni e soprattutto dei bambini. Ma sentiamo il parere di Mariangiola Castrovilli e dell'inviato dell'Ansa Francesco Gallo.



Espace Cinema de Mariangiola Castrovilli - 67e Festival de Cannes 2014



 

Last Updated (Monday, 26 May 2014 22:42)